Icona di Windows Media Player

Windows Media Player

Lettore di file multimediali utilizzabile anche nei settori professionali, completo e dall'interfaccia ben strutturata

Voto (278 voti)

Licenza: Gratis

Autore: Microsoft Corporation

Versione: 12

Compatibile con: Windows

Voto

Licenza

(278 voti)

Gratis

Autore

Versione

Microsoft Corporation

12

Compatibile con:

Windows

Pro
  • Ottime prestazioni
  • Molto facile da usare
  • Funzioni di ricerca eccellenti
  • Stabilità eccezionale
  • Elevato grado di personalizzazione, grazie alle decine di temi e add-on disponibili
  • Consente di gestire la libreria musicale del PC e di sincronizzarvi quelle dei lettori MP3 e dello smartphone
Contro
  • Non sempre garantisce una sincronizzazione perfetta con i dispositivi portatili
  • Offre prestazioni inferiori rispetto ad alcuni dei principali competitors

L'ultima release del lettore multimediale di Windows riproduce tantissimi formati diversi ed offre una libreria multimediale completa e ricca di funzioni avanzate.

Windows Media Player non è un semplice lettore audio e video

Esattamente come i suoi predecessori, l'ultima versione di Windows Media Player consente la riproduzione di file audio e video, la masterizzazione dei CD e dei DVD audio e video e l'estrazione digitale in formato WMA ed MP3 dai CD. È possibile estrarre le tracce audio anche dai CD protetti. La libreria multimediale è stata migliorata ulteriormente: appare più ordinata e sono state implementate nuove funzioni, che riguardano anche i dispositivi portatili (iPod, lettori MP3, smartphone, etc) e, naturalmente, i dati presenti su disco rigido (è possibile organizzarli in elenchi, cartelle e playlist personalizzate). Consente, inoltre, di acquistare tutta la musica online che si desidera. Il programma offre la massima personalizzazione, grazie alla possibilità di scaricare temi, skin e accessori vari.

È facile da usare e garantisce ottime prestazioni

L'ultima release di Windows Media Player è riuscita a migliorare ulteriormente le proprie prestazioni e la propria usabilità. Gli utenti che non hanno grosse esigenze saranno felici di avvalersi di un lettore multimediale esteticamente inappuntabile e ricco di funzioni, soprattutto per quel che riguarda la libreria multimediale. Non a caso, il software prodotto e distribuito da Microsoft è uno degli strumenti preferiti per la semplice riproduzione dei file multimediali. Inoltre, questo player si fa apprezzare per la sua stabilità: dimentica ogni problema di compatibilità, i fastidiosi rallentamenti e i crash improvvisi tipici degli altri programmi; il software di Microsoft è stato progettato per rispondere in maniera perfetta a qualsiasi tipo di condizione e per girare correttamente anche sui dispositivi più datati! Il file di installazione è molto leggero e ciò ti permetterà di scaricare ed installare il programma in una manciata di minuti. Nonostante esistano alcuni lettori dotati di molte più funzioni e dalle prestazioni superiori, Windows Media Player rappresenta ancora una delle scelte migliori.

Pro
  • Ottime prestazioni
  • Molto facile da usare
  • Funzioni di ricerca eccellenti
  • Stabilità eccezionale
  • Elevato grado di personalizzazione, grazie alle decine di temi e add-on disponibili
  • Consente di gestire la libreria musicale del PC e di sincronizzarvi quelle dei lettori MP3 e dello smartphone
Contro
  • Non sempre garantisce una sincronizzazione perfetta con i dispositivi portatili
  • Offre prestazioni inferiori rispetto ad alcuni dei principali competitors
Pro
  • Ottime prestazioni, stabilità elevata e funzionalità complete; utilizzo intuitivo
  • Possibilità di masterizzare cd e dvd audio convertendo i file musicali da MP3 a WMA e viceversa
  • Possibilità di gestire la libreria musicale del pc e di sincronizzarvi anche quella di lettori musicali esterni, come smartphone e lettori mp3
  • Grafica personalizzabile sia attraverso il menù che scaricando le skin ed i temi forniti dal sito web ufficiale del programma
  • Modalità "mini mode" con pratica toolbar di riproduzione musicale e comandi principali a portata di mano
Contro
  • Attraverso il software non è possibile ascoltare nessun tipo di stazione radio, nemmeno quelle presenti online
  • Disponibile soltanto per gli utenti di XP con Service Pack 2 correttamente installato

Windows Media Player è il celebre software per la gestione di file audio e video, incluso di default come lettore multimediale in tutti i pacchetti di installazione dei sistemi operativi Windows, inclusi quelli appartenenti ad epoche meno recenti.

Windows Media Player è un lettore multimediale incredibilmente potente e, cosa non meno importante, è assolutamente gratuito per gli utenti Windows. Il fatto che si tratti di un programma incluso a priori in tutti i pc con sopra installata una qualsiasi versione del celebre sistema operativo di casa Gates fa di Media Player un software popolarissimo tra gli utenti, utilizzato in tutto il mondo ed incredibilmente valido, tanto da essere considerato uno tra i migliori nel suo genere.

Giunto allla sua dodicesima versione: la relase numero 11 del software della quale parleremo oggi è decisamente diversa dalle precedenti (seppur sviluppata seguendo lo stesso filone iniziale) ed è ricca di funzionalità uniche ed esclusive. L'obiettivo del software è quello di fungere da lettore multimediale di file audio e video, ma non si ferma di certo a svolgere funzioni così basilari! Windows Media Player è infatti una potentissima libreria multimediale, utile per la catalogazione dei propri file e personalizzabile in ogni sua parte.

La libreria multimediale offerta dal software è incredibilmente potente: le nuove versioni vi permetteranno infatti di riordinare ed organizzare non soltanto la musica presente all'interno del vostro pc (organizzandola in cartelle, elenchi e playlist personalizzate), ma anche quella proveniente da qualsiasi dispositivo tecnologico esterno, come ad esempio il vostro smartphone, il vostro lettore mp3 e perfino i dispositivi mobile per l'ascolto musicale di casa Apple, come ipad, iphone e ipod. Una soluzione perfetta per i veri amanti della tecnologia e per chiunque senta la necessità di portarsi dietro in qualsiasi momento la propria musica preferita, organizzata secondo giusti criteri logici.

Windows Media Player è personalizzabile in ogni sua parte: i menù contengono un'infinita serie di opzioni per permettervi di modificare i temi, gli sfondi, le modalità di visualizzazione ed i font della schermata principale del programma. Utilissima poi la presenza del sito web ufficiale del software, dal quale potrete scaricare liberamente ed in qualsiasi momento nuove "skin" e "temi personalizzati" per arricchire ulteriormente il vostro lettore multimediale. I temi aggiuntivi possno essere sia gratuiti che a pagamento e si alternano temi ufficiali, sviluppati dai programmatori, a temi e add-on generati dagli utenti della community.

Questo player è assolutamente stabilissimo: il fatto di "provenire" da una delle più grandi aziende presenti sul mercato ed il fatto di aver superato un elevato numero di "versioni", l'ha reso un programma incredilmente stabile ed affidabile: dimenticatevi problemi di incompatibilità, crash immotivati e noiosi rallentamenti; il software è stato progettato per rispondere in maniera eccellente a qualsiasi condizione e in qualsiasi momento ed è stato appositamente pensato per girare correttamente anche sui pc un po' più datati, non in grado di garantire garatteristiche software ed hardware particolarmente incoraggianti!

Windows Media Player è munito del pratico "mini mode", la modalità che ha segnato la svolta nel mondo dei lettori multimediali e che ha reso felici utenti provenienti da tutto il mondo!

Infatti, se in passato era necessario lasciare il lettore multimediale sempre aperto durante la riproduzione, riducendolo al massimo "ad icona" per poi dover comunque riaprire la finestra principale per poter cambiare canzone o visualizzare lo stato dei file in riproduzione, adesso non è più così.

La modalità "mini mode" consentirà la creazione di una piccola e pratica toolbar che andrà a sostituire la riduzione ad icona tradizionale, impegnando pochissimo spazio sul desktop ma mantenendo visualizzabili tutti i comandi principali del programma.

Attraverso la toolbar del "mini mode" potrete cambiare canzone, mettere pausa durante l'ascolto, visualizzare le principali informazioni del brano in riproduzione e molto, molto altro ancora.

Il file di installazione di è particolarmente leggero (appena 24MB), il che vi consentirà di scaricare ed installare il file in pochissimi minuti; una soluzione ideale anche per chi non è in grado di disporre di una connessione particolarmente veloce.

Prima dell'installazione del file tuttavia sarà consigliabile recarsi sul sito web ufficiale della Microsoft e controllare le caratteristiche minime richieste per il buon funzionamento del software: è molto importante ricordare infatti che sebbene WMP 11 giri correttamente sui sistemi operativi Windows XP, potrà funzionare soltanto se avrete già installato correttamente tutti gli aggiornamenti, per lo meno quelli presenti all'interno del Service Pack 2 fornito da Microsoft.

Windows Media Player, oltre ad essere un comodo lettore multimediale ed un ottimo software per la gestione della libreria dati, è anche un eccellente programma di sincronizzazione e soprattutto un ottimo masterizzatore di cd contenenti tracce audio.

Il formato WMA è, al contrario del più recente MP3, caratterizzato da un'elevata compatibilità. I file WMA sono perfetti per la corretta lettura dei file musicali in automobili e lettori cd più datati, ma non sono ad oggi poi così comuni.

Attraverso il masterizzatore professionale fornito dal software di casa Microsoft potrete convertire qualsiasi file mp3 in file WMA, masterizzando direttamente il risultato ottenuto sia su cd che dvd audio: una soluzione assolutamente indispensabile per gli amanti della musica in viaggio!

Pro
  • Ottime prestazioni, stabilità elevata e funzionalità complete; utilizzo intuitivo
  • Possibilità di masterizzare cd e dvd audio convertendo i file musicali da MP3 a WMA e viceversa
  • Possibilità di gestire la libreria musicale del pc e di sincronizzarvi anche quella di lettori musicali esterni, come smartphone e lettori mp3
  • Grafica personalizzabile sia attraverso il menù che scaricando le skin ed i temi forniti dal sito web ufficiale del programma
  • Modalità "mini mode" con pratica toolbar di riproduzione musicale e comandi principali a portata di mano
Contro
  • Attraverso il software non è possibile ascoltare nessun tipo di stazione radio, nemmeno quelle presenti online
  • Disponibile soltanto per gli utenti di XP con Service Pack 2 correttamente installato
Pro
  • Permette una gestione dei file (immagini, video e audio) tutto sommato completa
  • L'interfaccia grafica è aggiornata, per presentarsi al contempo più pratica all'uso per gli utenti, ma anche più accattivante
  • Può esser sincronizzato con i dispositivi mobile
  • La gamma di formati riprodotti è abbastanza completa
Contro
  • E' legato all'uso del sistema operativo Windows
  • Non è adatto per la fruizione in podcasting
  • La qualità audio sarà valutata non eccellente da coloro dall'orecchio fino che desiderano il massimo da un riproduttore di musica

Windows Media Player è un software pensato per la riproduzione multimediale dei contenuti audio e video sul proprio PC. E' principalmente un software compatibile con il Sistema Operativo Windows di Microsoft, e a questo è solitamente accompagnato in dotazione. E' in grado di riprodurre i principali formati di file per una comoda fruizione dei contenuti di ogni tipo direttamente dal computer di casa o dal proprio dispositivo cellulare.

Media Player: per la riproduzione file audio-video

Windows Media Player è già un programma disponibile in gran parte dei Computer con Windows. Nasce infatti come un software di riproduzione file pensato per i PC che montano il Sistema Operativo della Microsoft, e le ultime releases non possono essere scaricate indipendentemente ma richiedono l'installazione delle nuove versioni di Windows per funzionare: ne esistono tuttavia anche varianti pensate per altri sistemi operativi dalla buona qualità riproduttiva a dalle molteplici funzionalità. Il programma è inoltre disponibile nella versione per dispositivi mobili che montano anche altri sistemi operativi diversi oltre a quello della casa madre.

La library per copiare, organizzare, acquistare online

Varie funzionalità e opzioni con un'intrfaccia grafica leggera e intuitiva per Windows Media Player: con le ultime versioni di questo programma è possibile effettuare una serie di operazioni come: copiare i file da CD e DVD nonché masterizzare su CD e DVD, sincronizzare i file con lettori MP3, organizzare i brani e i files nella maniera che si desidera, creare le playlists di preferiti e i cataloghi multimediali, ma anche acquistare contenuti direttamente dalla rete con le funzionalità offerte dallo store Media Guide.

Sempre più leggero e performante

Gli utenti possono star tranquilli poichè le ultime versioni di Windows Media Player son ben più leggere e performanti rispetto al software macchinoso e dalle potenzialità limitate che ci si era abituati a trovare già installato sul proprio PC Microsoft. Il programma infatti, da "semplice" lettore musicale è passato a strumento completo in grado di supportare i principali formati di audio e video contenuti, come WMA, WMV, o ASF. Le ultime versioni però non sono ancora adatte per supportare il podcast.

Le ultime versioni di Windows Media Player, pur con i consueti limiti, sono ben più versatili rispetto alle precedenti: relativamente efficaci nella riproduzione video, garantiscono inoltre un ascolto della musica qualitativamente buono. Adatto per chi non ha eccessive pretese per quanto riguarda la riproduzione del suono.

Pro
  • Permette una gestione dei file (immagini, video e audio) tutto sommato completa
  • L'interfaccia grafica è aggiornata, per presentarsi al contempo più pratica all'uso per gli utenti, ma anche più accattivante
  • Può esser sincronizzato con i dispositivi mobile
  • La gamma di formati riprodotti è abbastanza completa
Contro
  • E' legato all'uso del sistema operativo Windows
  • Non è adatto per la fruizione in podcasting
  • La qualità audio sarà valutata non eccellente da coloro dall'orecchio fino che desiderano il massimo da un riproduttore di musica